Tendenze fitness: i nuovi modi per tenersi in forma

Tendenze fitness: i nuovi modi per tenersi in forma

Quali sono i trend del fitness?

Benvenuto a nuove prospettive nel mondo del fitness, a nuove discipline e a un approccio del tutto inedito. Le sessioni di allenamento ad alta intensità lasciano spazio, in parte, a un nuovo modo di fare attività fisica, più rilassato e meno frenetico, alla ricerca dell’equilibrio psicofisico e del benessere rielaborato in modo sempre più personale.

Quindi, come ci alleniamo in palestra quest’anno?

A svelarlo è una recente ricerca condotta da PureGym UK Fitness Report 2023, che ha analizzato i dati di ricerca di Google in tutto il mondo per oltre 120 diverse tipologie di allenamento sportivo, per calcolare l’aumento (o la diminuzione) dell’interesse tra oggi e lo stesso periodo dell’anno scorso e capire quali trend stanno per esplodere.

La ricerca ha mostrato che ci sono alcune discipline che stanno diventando sempre più popolari come lo Yoga, il Fly High Yoga, la meditazione, il Tai Chi, il Qigong e altre pratiche a carattere più meditativo e rilassante. Inoltre, ci sono anche trend emergenti come l’allenamento a intervalli ad alta intensità (HIIT) o HIGH INTENSITY TRAINING, il fitness funzionale o FUNCTIONAL SUSPENSION, o l’allenamento a corpo libero come l’ENERGY TONE e il CALISTHENICS per i più esigenti.

FLY HIGH YOGA – E’ uno stile di yoga aereo che unisce la filosofia e le pose dello yoga tradizionale a una serie di movimenti aerei.
La cinta di Fly High Yoga è uno strumento che sfida la forza di gravità, permettendo sequenze creative, allungamento, inversioni e decompressione della colonna vertebrale.


FUNCTIONAL SUSPENSION – Allenamento funzionale in sospensione incentrato sullo stimolo della forza.
Attraverso l’uso di un sistema di “suspension trainer” a circuito, questa disciplina permette di sfruttare il carico naturale del peso corporeo per migliorare l’equilibrio, la flessibilità muscolare e la stabilità articolare.


FLEXIBILITY – Una pratica che accomuna diverse tecniche di allenamento che puntano a migliorare l’elasticità, la forza, la postura e la tonicità del corpo. Imparerai a sentire i tuoi limiti e conoscerai le tua potenzialità accrescendo mobilità e controllo dei movimenti.


ENERGY TONE – Un perfetto mix tra lavoro aerobico ad alta intensità e attività di tonificazione muscolare.
La disciplina si basa su esercizi di media intensità, volti a tonificare e rassodare i muscoli di spalle, cosce, glutei e addome. L’allenamento interessa più gruppi muscolari contemporaneamente, incrementando la forza, l’equilibrio e la coordinazione.


POWER CYCLE – Nuova ed esaltante attività che combina in modo perfetto esercizi tipici dello spinning e della tonificazione.
L’attività prevede una prima fase d’allenamento sulle bike e una seconda fase di attività di tonificazione con l’utilizzo di pesetti, cavigliere ed elastici.


HIGH INTENSITY TRAINING – L’High Intensity Training è una modalità di allenamento caratterizzata da sforzi brevi, ma intensi, alternati da periodi di riposo o di bassa intensità.
L’HIT è concepito per aumentare l’efficienza allenante, sia per il condizionamento fisico, sia per ottimizzare il consumo calorico intra-post allenamento.


CALISTHENICS – Il calisthenics è una disciplina sportiva che consiste in un sistema di allenamento completo finalizzato al miglioramento della forma estetica, dell’agilità e del condizionamento muscolare.
La pratica include esercizi a corpo libero che, attraverso l’uso consapevole del corpo, permettono di migliorare la forza, l’ipertrofia e la coordinazione.
In questa disciplina completa, corpo e mente lavorano insieme in perfetta sintonia.


Stai cercando nuovi emozionanti modi per mantenere la forma fisica? Segnati queste parole, perché non ci saranno più scuse per non conoscere le ultime tendenze del fitness. Secondo i dati forniti da Google, Twerking, Hyrox, CrossFit, 75 Soft e Metodo 12-3-30 saranno le tendenze principali del fitness nei prossimi anni. In particolare, il CrossFit si è classificato come il secondo trend di fitness in più rapida crescita con un impressionante aumento dell’interesse del 173,21%, grazie alla sua recente popolarità.

E poi, cos’altro ricercano gli utenti? In particolare le discipline “tradizionali” come Pilates e Yoga hanno registrato aumenti fino all’84%. La top 20 include anche tendenze di allenamento più specifiche come le lezioni di Twerking (+125% di aumento dell’interesse) o l’Everesting (+83,33%) – una disciplina sportiva estremamente dura il cui obiettivo è quello di raggiungere un dislivello di 8.848 metri, l’altitudine della montagna più famosa del mondo, senza necessariamente recarsi in Tibet, ma ripetendo la stessa salita fino al raggiungimento della quota.

Come i risultati di PureGym dell’anno scorso, la popolarità degli allenamenti per i glutei non sta più crescendo in modo esponenziale ma rimane stabile (+22%). Questo incorona i glutei come la parte del corpo che i fan del fitness globale sono maggiormente interessati a mantenere in forma, seguiti da spalle e polpacci. D’altra parte, avere addominali scolpiti sembra essere meno importante nel 2023, con un calo dell’interesse del 18% negli ultimi 12 mesi.

Metodo 12-3-30: la nuova frontiera del fitness

Il metodo 12-3-30 è stato classificato come la tendenza principale per il 2023 secondo i dati del PureGym UK Fitness Report 22/23. Questo allenamento è diventato virale su TikTok e ha visto un grande picco di interesse negli ultimi mesi dell’anno.

Il metodo 12-3-30 è un allenamento basato sulla camminata sul tapis roulant. Il nome deriva dalle specifiche dell’allenamento: si cammina con un’inclinazione del 12% al ritmo di 3 miglia orarie (circa 4,8 km/h) per 30 minuti.

I pro di questo metodo sono che è una scelta eccellente per diverse età e livelli di forma fisica, è molto più delicato per le articolazioni rispetto alla corsa o al jogging, e l’aggiunta dell’inclinazione crea un aumento maggiore della frequenza cardiaca che aiuta a migliorare la salute cardiovascolare e la resistenza.

Il metodo 12-3-30 è un allenamento che può essere utile sia per i runner sia per coloro che partono da zero, ma anche per i principianti che vogliono “mettersi in moto” e lavorare sulla resistenza aerobica. Inoltre può essere utile anche per i runner più esperti nei giorni di scarico, di recupero o in caso di dolori per cui bisogna sospendere per un periodo la corsa.

Addio allenamenti intensi: la priorità è il benessere psicofisico

L’obiettivo principale di chi si allena è raggiungere il benessere fisico e mentale personale e ogni persona ha la propria ricetta per metterlo in pratica, tra fitness, alimentazione, stile di vita e gestione dello stress. Il fitness diventa quindi un unico ingrediente di una ricetta più ampia che coinvolge sempre più diversi aspetti della vita. Gli allenamenti estremi tendono a lasciare il posto a programmi più equilibrati, dove il lavoro del corpo si unisce a quello della mente (un ottimo esempio è il mindfull running).

Il pilates, lo yoga e lo stretching sono discipline che possono essere incluse nella routine settimanale di allenamento per migliorare la flessibilità, l’equilibrio e la postura del corpo. Il pilates è una forma di esercizio che mira a rafforzare i muscoli profondi del corpo, migliorando la postura e la stabilità. Entrambe permettono di combinare esercizi di respirazione e stretching per aiutare a rilassare la mente e migliorare la flessibilità e l’equilibrio.

Ad aver contribuito a questo cambio di mentalità è stato soprattutto il periodo di restrizioni legato alla pandemia, che ha portato molti individui a ripensare i loro obiettivi di allenamento e a concentrarsi maggiormente su come l’attività fisica possa migliorare il proprio benessere mentale e fisico. La consapevolezza che allenarsi non è solo per perdere peso o bruciare calorie, ma anche per sentirsi meglio con se stessi e per mantenere una buona salute, è diventata una delle certezze emerse da questo periodo.

Cos’è Hyrox, la nuova gara di fitness?

Hyrox è la nuova gara di fitness a cui tutti possono partecipare e che unisce 8 km di corsa e 8 allenamenti intervallati, concentrandosi su prestazioni e resistenza.

Si svolgono in una varietà di ambienti, dai parchi naturali agli impianti sportivi all’aperto. Ogni gara prevede una serie di ostacoli e attività fisiche studiate per mettere alla prova la forza e la resistenza dei partecipanti.

Sono inclusi sollevamento pesi, canottaggio, corsa ad ostacoli e salto ad ostacoli.

Le corse HYROX hanno spesso categorie diverse per adattarsi ai diversi livelli di fitness ed età. Alcune gare offrono anche opzioni a team, in modo che i partecipanti possano competere come una squadra piuttosto che individualmente.

Il format

Hyrox cerca di garantire che tutti gli eventi che si svolgono, sia in Spagna che a livello internazionale, seguano lo stesso format.

Prima di iniziare la gara, tutti i partecipanti devono completare un chilometro di corsa. Per completare una delle 8 parti in cui è suddiviso l’evento, ogni atleta deve eseguire e portare a termine l’allenamento assegnato.

Se non lo fa, non potrà passare al chilometro successivo e quindi all’allenamento successivo. Vince l’atleta che taglia il traguardo alla fine del chilometro 8 e che ha completato tutti i diversi allenamenti di ogni chilometro.

Questi sono gli 8 allenamenti

  • 1000 metri di Ski Erg.
  • 50 metri di sled push
  • 50 metri di sled pull
  • 80 metri di Burpee Broad Jumps.
  • 1000 metri di Rowing.
  • 200 metri di Farmers Carry.
  • 100 metri di sandbag lunges
  • Tra 75 e 100 ripetizioni di wallball.

Leave a Comment

*Required fields Please validate the required fields

*

*